BACHECHE DI GRUPPO, LENS E STORIES. TUTTE LE ULTIME NOVITÀ DI PINTEREST

Un post fuori programma questo, ma vale davvero la pena iniziare ad approfondire (un po’ in anticipo rispetto al mio programma) alcune delle mille novità che Pinterest sta lanciando! Oggi ne vediamo 3 che mi sono particolarmente piaciute.

Se non puoi leggerlo PINNALO 📌!

Nelle mie storie su Instagram ti avevo già svelato i tre ultimissssimi aggiornamenti a cui Pinterest sta lavorando. Oggi li guardiamo un po’ più da vicino.

PRIMA NOVITÀ: LENS “PLUS”

Già il fatto di poter fare una foto a un oggetto nella vita reale e chiedere a Pinterest di trovarne di simili, era fantascienza fino a qualche tempo fa. Ora questa funzione di ricerca visiva, chiamata Lens, è diventata ancora più favolosa. Si perché Pinterest non solo trova gli oggetti simili a ciò che hai cercato ma ti propone  anche pin che puoi direttamente acquistare.

La funzione dei “buyable pins” , cioè pin di prodotti che puoi acquistare direttamente dentro Pinterest, non è ancora attiva qui da noi ma il link al tuo negozio Etsy è sempre validisssimo 😉 quindi ricordati di pinnare sempre dall’interno del tuo Etsy shop 👍🏼. Per ora LENS PLUS è attiva solo su abbigliamento di moda e arredamento per interni ma i suggerimenti correlati potrebbero portare proprio a te.

BACHECHE DI GRUPPO, LENS E STORIES. TUTTE LE ULTIME NOVITÀ DI PINTEREST

L’implementazione della già nota funzione LENS ti darà un’ulteriore possibilità di far trovare i tuoi prodotti a un pubblico già “caldo” come si dice”. Dai alora 💪🏼.

SECONDA NOVITÀ: BACHECHE DI GRUPPO

Erano nate per mettere in comunicazione più persone che avevano necessità di condividere idee su uno stesso progetto.

Nel tempo però si era un po’ perso il focus iniziale e le bacheche di gruppo erano diventate ricettacolo e “pattumiera” di ogni tipo di pin, anche poco coerenti con la bacheca in cui erano caricati. Inoltre i partecipanti avevano perso l’abitudine di collaborare attivamente all’interno della bacheca e i repin erano quasi azzerati.

Ora Pinterest ci sta rimettendo le mani per riportare le bacheche di gruppo agli antichi fasti e lo sta facendo (ahimè 😢) con degli aggiornamenti che somigliano molto alle pratiche tipiche dei social.

È già attiva infatti una nuova funzionalità, molto simile alle reazioni di Facebook, con cui si potrà esprimere la propria opinione su quel particolare pin.BACHECHE DI GRUPPO, LENS E STORIES. TUTTE LE ULTIME NOVITÀ DI PINTEREST

Sarà poi possibile organizzare tutti i pin della bacheca in base alla quantità e al tipo di reazioni totalizzate da ciascun pin in modo da permettere una comoda classifica.

Nelle prossime settimane dovrebbe anche uscire una ulteriore release, quella che trasformerebbe molto di più Pinterest, facendolo assomigliare sempre più a un social.
Si tratta di uno spazio, proprio all’interno della bacheca condivisa, in cui poter commentare i pin e scambiarsi opinioni.

Staremo a vedere se queste nuove caratteristiche miglioreranno l’usabilità delle bacheche di gruppo, in quel caso allora si che varrebbe la pena riprovarci 😉.

L’ULTIMA NOVITÀ: LE STORIES

Questa funzionalità è ancora in fase beta, vale a dire ancora in fase di test, ma i primi rumors sono già trapelati.

In sostanza anche su Pinterest si potrà creare una vera e propria storia.
Come in un carosello di immagini, saranno disponibili fino a 20 pagine per poter creare la storia che, a differenza di Instagram però, non scomparirà dopo le prime 24 ore ma sarà destinata a rimanere nei feed di chi l’ha carica e in giro per le bacheche di tutto il mondo.

Le dimensioni delle immagini della storia saranno diverse rispetto a quelle dei pin e richiederà tempo per essere creata perché non sarà possibile registrarsi come si fa su Instagram (e comunque, dicamocelo, nemmeno quelle su Instagram sono così facili e veloci da creare no? 😅)  Le storie andranno creare ad hoc, con un obiettivo di marketing preciso e studiate nei dettagli per essere efficaci.

Di certo keyword e grafiche accattivanti resteranno parole d’ordine anche per le stories.

La funzione dovrebbe essere rilasciata in tutto il mondo, senza distinzioni di sorta. Io non vedo l’ora di scoprire cosa saremo in grado di creare con questo nuovo strumento e se diventerà o meno un “must” del marketing come lo sono le stories su Instagram.

Queste sono solo alcune delle nuove funzioni che Pinterest ha rilasciato negli ultimi mesi. Sopratutto a seguito della sua quotazione in borsa ne sono state presentate diverse e Pinterest non sembra affatto volersi fermare qui.

Non mi stancherò mai di dire che Pinterest, essendo il motore di ricerca per immagini  e frequentato da un pubblico già ben predisposto all’acquisto, è una scelta vincente per la promozione di uno shop Etsy (dove l’esperienza visiva è altrettanto importante).

Allora che fai? Ti butti? Ti stuzzicano tutte queste novità? Ci provi a creare il tuo account Pinterest business e a impostarlo in modo che ti aiuti con il tuo shop? Dai che son curiosa 🐒.

You Might Also Like

Leave a Reply

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: