COME FARE VIDEO PER ETSY: CARATTERISTICHE, DIMENSIONI, APP E IDEE PER CREARE VIDEO CHE FANNO VENDERE.

Lo sai che da qualche tempo Etsy ha introdotto la possibilità di caricare brevi video in aggiunta alle 10 foto? Se ancora non hai provato questa funzione corri subito ai ripari, leggi questo articolo in cui ti racconto come fare video per Etsy, fai l’esercizio che ti suggerisco per ispirarti eeee… diverta la prossima Etsy moviemaker 😂!

ASCOLTA IL BLOG 

 

COME FARE VIDEO PER ETSY

PINNA 📌 L’ARTICOLO SE TI È PIACIUTO

Qualche tempo fa Etsy aveva aperto un team prototipo per testare le funzionalità dei video ( ti avevo accennato qualcosa in questa newsletter di Luglio se non sei ancora iscritta alla newsletter delle creative puoi rimediare qui 😉 ).

Dicevamo… ora la sperimentazione è finita, il progetto è partito. All’inizio solo i sellers vedevano i video, poi anche i registrati ma non ancora gli ospiti e ora, dopo il primo periodo di assestamento, i video sono finalmente visibili per la maggior parte degli utilizzatori di Etsy il che li rende un’ottima opportunità di mostrare meglio il tuo prodotto.

COME REALIZZARE I VIDEO

Per realizzare i video per i tuoi listing di Etsy puoi usare tranquillamente la fotocamera del cellulare.

Controlla le impostazioni della fotocamera e assicurati che il filmato abbia una risoluzione di almeno 1080 px

Filma da una distanza tale che ti permetta di vedere il tuo prodotto per intero all’interno e al centro dello schermo del telefono perché per una visualizzazione ottimale dovrai poi ridimensionare il video in un formato quadrato.

Puoi aggiustare il formato del video direttamente dal telefono (su Iphone per esempio).

Usa una buona luce: non troppa da sovraesporre il tuo soggetto e non troppo poca da risultare buio. Cerca di usare una luce che non alteri troppo i colori del tuo prodotto.

Non usare troppi props perché potrebbero distogliere l’attenzione dal soggetto principale del video.

Cerca di tenere il telefono più fermo possibile, puoi aiutarti con un treppiedi ma in mancanza di quello puoi anche organizzarti “scotchando” letteralmente il tuo telefono a un supporto che appoggerai di fronte al tuo set. Su questo punto sono certa che la tua mente creativa non faticherà a trovare una soluzione per fare un video con un’inquadratura stabile, che non sembri “the blair witch project” 😂  .

Per ora non si possono ancora caricare i video da telefono (almeno io con il mio iPhone non ci riesco ma se tu puoi fammelo sapere 😉 ) per cui una volta girato il video dovrai passarlo al pc. Ti dirò che per me non è poi questo grosso sforzo perché, in quanto a fruizione della tecnologia da mobile, io sono ancora una nonna e preferisco di gran lunga lavorare a pc.

CARATTERISTICHE DEL VIDEO

  • Il video deve avere una durata massima di 15 secondi (assicurati di registrare per un periodo più lungo se poi “acceleri il video”)
  • È preferibile il formato quadrato
  • La dimensione massima del file deve essere di 100 Mb per poterlo caricare su Etsy
  • L’audio non serve per cui non perdete tempo a metterci musichette o altro
  • Formati accettati: mp4, MOV, FLV, AAC, AVI, 3GP, Mpeg.

CHE TIPO DI VIDEO PUOI FARE

Una delle caratteristiche più rilevanti del formato video è la velocità di trasmissione delle emozioni e 15 secondi sono più che sufficienti ad ottenere lo scopo. Pensa alla pubblicità della Volkswagen ad esempio, quella del bimbo e Darth Vader: lacrimuccia, simpatia e divertimento tutto in 15 secondi.  Oltre a mostrare il tuo prodotto da tutti i lati quindi, sfrutta questa potenzialità dei video per trasmettere qualcosa in più.

Mostra la semplicità di utilizzo: riprendi il modo in cui il tuo prodotto si usa, si monta, si pulisce.

Trasmetti le caratteristiche del tuo prodotto: la morbidezza, la resistenza, (tiralo e strapazzalo), la luminosità, la trasparenza ecc.

Mostra il tempo che il tuo prodotto può far risparmiare, tempo che può essere dedicato alle persone care. Mostra il tuo prodotto mentre lo usi con la tua famiglia in un momento di condivisione.

EMOZIONA

Se di un articolo hai più inserzioni puoi sfruttare il “secondo video” per mostrare anche il tuo processo creativo che porta a quella meraviglia.

Nel “set” che organizzi per il tuo filmato puoi includere anche altri tuoi prodotti per invogliare all’acquisto.

Sfrutta tutta la potenza dei video per rispondere alle domande che nel tempo hai ricevuto sui tuoi prodotti.

Mostra quella particolarità che con le foto non sei mai riuscita a trasmettere.

APP DA USARE

Ci sono una marea di app e strumenti per creare i tuoi video, e di fatto sono tutte valide. Hanno tutte più o meno le stesse caratteristiche con qualche eccezione ovviamente. Quelle con cui io mi trovo meglio sono:

  • inshot
  • mojo
  • iMovie (per iOs)

Ma quella che preferisco è in assoluto, ormai lo sai, è Canva con cui puoi spostare, ridimensionare, editare il video direttamente dall’interno dell’applicazione.

TIP: se non te la senti ancora di girare un vero e proprio video una soluzione c’è: con CANVA puoi anche realizzare un video mettendo semplicemente in fila una foto dopo l’altra e aggiungendo qualche didascalia per spiegare meglio il tuo prodotto.
5 minuti e il gioco è fatto. (I LOVE CANVA, te l’avevo già detto 😅 ? )

TIP2: Inutile dirti che poi puoi usare lo stesso video anche per PINTEREST veroooo 😉  (i famosi 2 piccioni con una fava ) !!!!

A questo proposito, prima di lasciarti, vorrei suggerirti un esercizio da fare per ispirarti: vai su Pinterest e digita: “etsy videos, etsy packaging videos”  ecc. e guarda cosa il mio motore di ricerca preferito ti propone. Vedrai che molte sellers hanno già iniziato a sfruttare questa fighissima nuova funzione dei video e, vedendo come fanno gli altri, puoi prendere ispirazione per creare i tuoi video.

Bene, sui video ti ho detto tutto. Se hai qualche suggerimento o se vuoi raccontarmi qual è il TUO metodo per creare i video scrivi un commento qui sotto il post, scrivimi una mail o scrivimi su IG, insomma, come ti viene comodo. Le vere esperienze e i pareri personali sono sempre superben accetti.

PINNA 📌 NELLE TUE BACHECHE DI PINTEREST L’IMMAGINE CHE TI PIACE DI PIÙ 😉

COME FARE VIDEO PER ETSY   COME FARE VIDEO PER ETSY

You Might Also Like

Leave a Reply

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: