BLACK FRIDAY: 3 + 1 IDEE PER SFRUTTARLO AL MEGLIO

Siamo in uno dei periodi più intensi dell’anno per le vendite. Per i più previdenti è già tempo di acquisti da mettere sotto l’albero e il bollente Black Friday si avvicina.

Questa ricorrenza, nata negli Stati Uniti e che da qualche anno diventata consuetudine anche qui da noi, cade il primo venerdì dopo il giorno del ringraziamento. Insieme al Cyber Monday, altra giornata di spese pazze, rende il terzo week end di novembre una data a cui è meglio arrivare preparati.

Etsy addirittura organizza una settimana di promozioni, dal 21 al 26 novembre, la Cyber Week.

È un momento da sfruttare al massimo. Tu sei pronta? E il tuo negozio? Ecco tre strategie per affrontare il tornado delle vendite al meglio!

Black Friday

FALLA SEMPLICE

Non far impazzire il tuo potenziale cliente con mille formule di sconto ( 10% su questo, 20% su quest’altro, 30% se compri questo mix ecc.), non farlo ragionare su quanto risparmia. Fai in modo che capisca subito la convenienza e l’urgenza dell’offerta.

Crea un unico coupon con uno sconto pazzesco, irrinunciabile, per massimizzare le vendite e quindi i guadagni. Con un unico codice e un’unica percentuale di sconto non ci saranno conti da fare.

Imposta un minimo d’ordine per concedere le spese di spedizione gratuite. A nessuno piace pagare le spese di spedizione e l’idea di dover spendere poco di più di per accaparrarsi un regalo extra e non pagare i costi della spedizione invoglia all’acquisto.

Tra l’altro, spuntando il flag “spedizione gratuita”, entrerai anche nelle proposte del filtro di Etsy.

Certo non devi rimetterci con le spese di spedizione e per ovviare al problema puoi anche distribuire parte del costo della spedizione sul prodotto. Non sentirti a disagio, non c’è nulla di male: tu paghi comunque le tue commissioni (dopo l’aggiornamento delle tariffe della scorsa estate) e il cliente le avrebbe pagate comunque.

Solo una considerazione: assicurati di aver spiegato bene le condizioni del reso nel caso ci fosse qualche problema.

STUPISCI

Non fare uno sconto del 10%, non offrire solo la spedizione gratuita, insomma non proporre, per il black friday, qualcosa che già faresti durante l’anno. Questo è un momento speciale in cui la gente è pronta a spendere, a portarsi a casa l’offertona. Osa e sarai ricompensata.
Inoltre considera anche che i tuoi competitors faranno anche di peggio (una sbirciatina alle loro proposte è sempre bene darla, per farti un’idea e posizionarti) quindi con un offerta poco allettante sarà difficile portare a casa un risultato strepitoso.

Se stai cercando di smaltire una vecchia collezione questa è un ottima occasione. Con uno sconto irrinunciabile (o anche sfruttando il famoso 3×2) vedrai che finirai tutti in attimo 😉!

SII COSTANTE NELLA TUA COMUNICAZIONE

Fai sapere ai tuoi followers che farai dei saldi da panico per il black friday, fai sapere che sul tuo shop ci saranno delle offerte imperdibili e fallo con costanza.
Non fare un post domani dicendo :” sai che il 23 novembre è il black friday! Vieni a trovarmi sullo shop dove ti aspetta un’offerta imperdibile” e poi scompari fino al giorno prima in cui comunichi ” domani sconto del 60% su tutto lo shop”, non funzionerà. Come per tutto il resto della tua comunicazione, il segreto è sempre la costanza.
Prepara un calendario editoriale delle uscite dei blog post, dei post sui tuoi canali social in modo da comunicare con costanza la tua presenza.

Se già usi anche la newsletter come canale per contattare la tua community questo è momento di comunicare loro le tue promozioni per il black friday.

Se invece ancora non hai iniziato a mandare la tua newsletter puoi sfruttare il black friday, ma in generale le festività di fine anno, anche per raccogliere indirizzi mail e iniziare ad organizzarti per creare la tua lista di clienti affezionati.

ANCORA UN’IDEA 

Fino al 31 dicembre Etsy offre la prova gratuita del “cartello abbandonato”: quella funzione per cui puoi decidere di far mandare da Etsy una mail al cliente offrendo uno sconto per acquistare ciò che ha lasciato nel carrello.

A ridosso del 23 novembre prova a vedere se qualcuno ha ” dimenticato” qualche tuo prodotto nel carrello e sfrutta questa promozione. Puoi farlo anche indipendente dal black friday per testare il servizio e capire se per te funziona e, nel caso, valutare se sfruttarlo anche durante l’anno nonostante il costo – 0,10€ a mail inviata).

Se vuoi, per provare ad organizzarti, puoi scaricare qui il calendario anti-stress di due mesi che ti permetterà di arrivare a Natale, quindi ben oltre il Black Friday, fresca come una rosa.

Vedrai che un paio di accorgimenti e un minimo di preparazione supererai alla grande anche le feste!  Allora: Buone vendite!

You Might Also Like

Leave a Reply

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: